Cosa NON è una recensione… Parte I

Carissimi Amanti dei libri,

noto con piacere che sempre più persone si avvicinano al mondo dei libri e desiderano creare contenuti utili, anche se spesso sono proprio i contenuti più interessanti a passare inosservati in mezzo ad un mare di banalità… Mi piacerebbe poter dare una mano chi desidera migliorare nello stilare le proprie recensioni.

Recensire non è facile, non è indolore, non è automatico e richiede tempo… tanto!

Provo a darvi qualche suggerimento, poi ognuno è libero, non è un post pensato per giudicare nessuno, non sono interessata a polemiche inutili!

Dunque, cosa non è una recensione?

Una recensione non è il copia-incolla della trama presa dalla quarta di copertina… questo è accettabile solo quando un libro è in uscita e nessuno lo ha letto per farsi un’idea, ma non si può spacciare per recensione!

Recensire il libro non significa riscrivere il libro quasi come se ci si mettesse nei panni dell’autore/autrice… il libro è già stato scritto!

Recensire un libro non significa copiare quelle altrui… pratica ormai nota su instagram dove copiare è una moda a discapito di chi ci mette ore per “partorire” le proprie parole su ciò che il libro ha suscitato!

 

Detto questo, c’è ancora molto da dire e vi do appuntamento a venerdì per la II parte di “Cosa non è una recensione”…

Quale libro ti sta facendo compagnia? Quale la parte che preferisci nel recensire un libro?

Roberta Salis

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina