Il pensiero di oggi, 26 maggio 2022

Felice nuovo giorno, Anima Amica,

questa mattina mi sono svegliata con un pensiero:

quello di ascoltarci di più.

 

Mi spiego meglio,

spesso, o forse sempre, iniziamo le nostre giornate di corsa,

abbiamo i minuti contati per non essere in ritardo

e tante cose da fare prima che inizi la nostra routine.

Cioè, ci buttiamo giù dal letto e ci mettiamo nel frullatore senza pensare

fino a sera, fino a quando il sonno ci avvolge…

 

Perché non ci prendiamo 5 minuti per ascoltarci?

Per sentire come stiamo?

Davvero le cose da fare valgono più di noi e del nostro benessere?

Davvero, continuiamo a pensare che possiamo rimandare noi stessi all’infinito?

 

Me lo chiedo spesso…

Perché poi quando arrivano i momenti di sconforto sembrano esplodere dal nulla,

mentre in realtà sono solo il risultato del continuo e logorante vivere come macchine…

Ci hai mai pensato?

 

Ecco, oggi volevo che ne prendessimo coscienza insieme.

Dedicare tempo a noi stessi è importante,

perché se non sappiamo come stiamo,

come potremo comunicarlo a chi ci ama,

chi ci potrà aiutare nei momenti di sconforto?

Dunque, oggi, rallentiamo un po’ e ascoltiamoci profondamente…

Nulla vale più del tempo che dedichiamo a noi stessi,

anche solo per ascoltarci un po’ di più!

Un abbraccio di cuore

Roberta Salis

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina