Il pensiero di oggi, 30 giugno 2023

Siamo vicine vicine al weekend, cara Anima Amica,

ancora qualche ora e scocca l’ora del relax… ovviamente per chi può!

Oggi mi sono svegliata con l’idea che aspettiamo sempre il momento perfetto per essere felici…

e così rimandiamo lasciandoci sfuggire momenti preziosi legati alla quotidianità.

La società ci impone un concetto di felicità legata alla perfezione del corpo, dello status sociale,

del partner perfetto. Un bombardamento di immagini inutili che ci fa sentire frustrati

e come se fossimo le ruote di scorta di questo mondo.

Attenzione! Sfatiamo il mito della perfezione perché è una balla pazzesca.

La perfezione non esiste.

Non esiste nemmeno in quei corpi perfetti che per esserlo hanno bisogno del chirurgo plastico

o di fotoshop…

Non è questa la felicità. Non lo sarà mai.

La felicità è proprio lì dove sei,

con le persone che hai la fortuna di avere accanto,

quelle che ogni giorno ti stimano, sì, anche se a volte ci sono momenti di tensione,

la felicità è godere delle piccole cose, quelle che a te piacciono e fanno stare bene,

quelle che ti danno un senso di leggerezza e che ti fanno sentire appagata.

Nella vita la felicità spesso si nasconde nelle cose che il mondo disprezza,

ma se sei in grado di coglierle, sentiti fortunata…

Molti se le perdono rincorrendo il nulla e ostentando una vita che non hanno.

Sii saggia e cogli il bello di ogni giorno.

Ti abbraccio e ti auguro solo cose che ti diano gioia.

Roberta Salis

 

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina