Il pensiero di oggi, 31 luglio 2023

Si ricomincia!

Buona nuova settimana Anima Amica…

Ultimo giorno di luglio,

personalmente sono abbastanza soddisfatta di come ho vissuto il mese,

lo concludo con dei piccoli traguardi che mi fanno ben sperare e mi motivano ad andare avanti su questa strada,

ma posso sempre migliorare e cercherò di farlo! Tu sei soddisfatta?

 

Come stai? Sei già in ferie o come me dovrai aspettare ancora tanto?

Confesso che sono molto stanca ma voglio cercare di non perdere tempo e di tentare di dare il meglio.

Una cosa è certa, quando non ci si può fermare si può rallentare ed è ciò che farò!

Tu cosa fai quando non puoi fermarti? Qual è la tua strategia?

Credo che sia importante ascoltarci e non sottovalutare i momenti di grande stanchezza,

sono un campanello d’allarme che ci indica che dovremmo abbassare i ritmi

e recuperare le forze il più possibile.

Non si può vivere continuamente come se fossimo parte di una maratona…

Non si può vivere con i ritmi esasperanti del frullatore o delle montagne russe,

non è la frenesia che ci fa essere migliori, anzi…

spesso la fretta genera nervosismi e si rischia di diventare intrattabili!

R-A-L-L-E-N-T-A-R-E

è la parola d’ordine quando non se ne può più!

Respira, prenditi il tempo di sollevare lo sguardo al cielo,

datti lo spazio per fare due passi,

ritagliati il tempo per ascoltarti.

Non oltrepassare i limiti, non farti male!

In giro c’è già abbastanza gente frustrata dal dover apparire…

Noi pensiamo ad essere, ad esserci, a stare bene, con noi stessi e con il mondo intero,

la vita non è una corsa…

Respira!

Un abbraccio

Roberta Salis

 

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina