Quante volte…

Carissime Anime Amiche,

con questo post chiudo questi tre giorni dedicati alla violenza di genere.

Sapete che il tema mi sta a cuore e che cerco di sensibilizzare più che posso perché nessuno resti ignorante, nessuno pensi che non gli riguarda, nessuno pensi di non dover fare nulla. Quando si parla di violenza di genere significa che c’è un oppressore e una vittima, che c’è qualcuno che pensa di essere superiore e qualcuno che è convinto di non valere nulla…

Quante volte ti è capitato di andare contro te stessa per compiacere gli altri? Accecata dall’amore, dal desiderio di fare del bene, dalla voglia di fare qualcosa di nobile… ma nessuno farà mai ciò che fai tu.

Anzi, spesso sarai fraintesa, designata come debole, fragile o “facile”…  e così, a volte, dici di “Sì” agli altri e “No” a te stessa, ti ritrovi incastrata in dinamiche relazionali che ti soffocano che ti imprigionano, che ti fanno sentire sbagliata, usata, svilita. Quante volte…

Quanta violenza ti sei lasciata infliggere. Quante parole hai ingoiato senza tacere. Quanti gesti hai accettato anche se non li desideravi. Quante volte ti sei sentita a disagio, sporca, delusa e ferita…

Non farti più del male donando amore a chi non sa cosa sia.

Rialza la testa, ricuci il tuo cuore e vola libera…

Non smetterò di parlarvi di violenza di genere, non posso, potete ignorare il mio post ma se vi guardate attorno, vi renderete conto di quanto abbiamo da fare… perché nessuna può dire di non esserne vittima!

 

Qual è il tema che preferisci affrontare nelle tue letture? C’è un libro che vorresti consigliarmi?

 

Condividi sui social

Commenti

2 risposte a “Quante volte…”

  1. Avatar Ada
    Ada

    Tante volte ..da faticare a ricucire le ferite
    Grazie per la luce che hai messo dentro le parole
    Ada

    1. Avatar Una Vita sui Libri

      Grazie mille per le tue parole e per essere passata di qua!
      Si fa fatica a rimettere insieme i pezzi di cuore rimasti, ma non possiamo arrenderci…
      Dalle nostre ferite nasce una nuova vita. Dobbiamo crederci e lottare ogni giorno!
      Non molliamo…
      Un abbraccio
      Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina