Tag: dialoghimotivazionali

  • Gli abbracci

    Vorrei vivere e morire in un tuo abbraccio, sentirmi sempre a casa come quando riposo sul tuo petto, sentirmi amata come quando mi baci la testa… speciale come quando, invece, mi baci la fronte. Vorrei vivere e morire in tuo abbraccio con tutto l’amore che sento nel profondo, con quell’affetto che non so calcolare e…

  • Il silenzio è la cura

    Certe volte il silenzio è una cura, un posto felice, un luogo in cui riposare l’anima. C’è troppo rumore, troppe parole, troppa distanza, poca empatia. Muri su muri. Frecce su frecce. Sofferenze su sifferenze. Nel silenzio mi perdo, trovo la pace, mi ritrovo, ricomincio… Ancora, ancora una volta! Nel silenzio vivo, nel silenzio respiro. Ancora.…

  • Vale!

    Vale questo giorno bello o brutto è sempre un dono. Vale la tua vita anche quando è triste non è mai finita, amala come viene, amala per come ti insegna a vivere.   Vale quel che sei, nei giorni bui e nei giorni ok, vale perché vali tu e se non ci credi guarda un…

  • Lascia tracce di pace…

    Lascia tracce di pace ovunque trovi discordia ovunque scorgi invidia tra le rughe di chi vive nella sofferenza là dove la vita è distrutta dalla cattiveria…   Lascia tracce di pace nella solitudine silenziosa nel dolore della malattia nel buio di chi del vizio ha fatto la sua tana nei cuori chiusi dalla stanchezza…  …

  • Ogni parola…

    Ogni parola ha un peso… Un significato. Un senso. Una direzione. Una conseguenza. Se devi dire una parola vuota, taci. Se devi dire una parola cattiva, taci. Se devi dire una parola ambigua, taci. Ci sono parole bellissime e potenti: pace, amore, rispetto, condivisione, sostegno… Parole che pesano per la forza che hanno e che…

  • Accogli…

    Accogli la vita come viene Perché, a volte, non hai scelta… Accogli che non tutte le cose che vuoi si realizzano, accogli che certe volte serve un piano B e C, D, E, F… perché nella vita non esistono certezze solo tentativi, buona volontà, preparazione e tanta voglia di vivere!   Accogliti come sei, con…

  • Ti sento

    Ti sento presente, vicino, come l’ombra del ciliegio in una giornata rovente, come un balsamo nell’arsura dell’anima, ti sento come la brezza che respiriamo in un mattino di primavera, come quel mandorlo che profuma la strada, come la leggerezza di quella rondine in volo… Ti sento poesia nel mio essere, parola buona come il miele,…

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina