Noi donne

Noi donne siamo forti dopo essere state per troppo tempo fragili.

Siamo sorridenti dopo aver attraversato mille tempeste

e portiamo nel cuore mille speranze.

Spesso passano anni,

ma anche dopo milioni di cadute troviamo il coraggio di rialzarci

e di lottare per ciò in cui crediamo.

Si cambia.

Si cresce.

Si ricomincia ancora.

E dopo la vulnerabilità si rinasce…

forti, decise, solari e determinate.

Siamo donne!

Roberta Salis___6.1.2018

Share and Enjoy !

Shares

Rinascita

Non c’è nulla di più bello al mondo

di un’anima che sceglie di rinascere…

Abbraccia la vita,

si sente viva,

si accorge di esserci,

si riscopre amata,

più luminosa di prima…

 

Non c’è rinascita senza passare il tunnel della notte,

non c’è luce senza le tenebre,

non esiste morte senza vita…

 

Non c’è nulla di più bello di chi sceglie di rinascere…

di chi si accorge di esistere,

di chi si meraviglia ancora

del miracolo di poter respirare…

e contemplare

e percepire

e apprezzare ogni secondo di vita…

 

Non c’è nulla di più prezioso di essere vivi,

un’altra volta!

Questa è rinascita…

Roberta Salis©____11.1.2023

 

Share and Enjoy !

Shares

Tutte le cose che sei

Tutte le cose che sei forse le sai già,

forse te le senti ripetere mille volte,

troppe volte,

ma non posso non dirle,

non posso trattenerle,

non posso solo pensarle…

 

La vita è breve,

tutte le cose che sei non si possono omettere.

Perché ho giurato a me stessa che non avrei più trattenuto l’amore…

Perché l’amore trattenuto non è amore…

Perché ciò che non viene detto, a volte, fa male…

 

Tutte le cose che sei, le sai…

Non smetterò di ripetertele…

Perché l’Amore è così,

non è mai abbastanza…

non è mai scontato…

Non è mai troppo ripeterlo ancora…

Roberta Salis©______7.12.2022

Share and Enjoy !

Shares

Un consiglio sempre valido…

“Impara a stare bene con te stessa,
impara ad apprezzarti,
impara a sceglierti,
impara a valorizzarti,
impara a darti tempo, spazio, ascolto,
impara a riposare,
impara a rimandare,
impara dire “no” agli altri e, finalmente, di’ “Sì” a te stessa,
impara a esserci per te e per chi ami davvero,
impara a metterti al primo posto
perché all’ultimo ci stai da una vita,
impara a rispettarti come fai con tutti,
impara ad amarti con tutto l’amore che dai agli altri,
impara a guardarti con occhi nuovi,
non sei fatta per stare a guardare,
sei la protagonista della tua vita, stai scrivendo la tua storia,
lascia tracce di te…
Basta sensi di colpa, giustificazioni, spiegazioni…
Basta dire tutto a chi ti giudica e non comprende,
Basta credere che tutti siano in buona fede come te.
Ora, ricomincia da te!
Roberta Salis© ________25.10.2022

Share and Enjoy !

Shares

Fai attenzione alle parole…

“Fai sempre attenzione alle tue parole…

Pensale, pesale, pronunciale solo

se pensi siano costruttive, utili, necessarie.

Altrimenti, taci.

Umiliare, affondare, ferire gli altri

non ti rende migliore di coloro che ti hanno ferito!”.

Roberta Salis©

 

Cara Anima Amica,

quanta violenza verbale respiriamo oggi…

Quanta aggressività, quanta durezza nelle parole, quanta cattiveria.

Quanta voglia di ferire, vendicarsi o, semplicemente, umiliare gli altri…

Perché stiamo indurendo il nostro cuore?

Eppure, tutti sappiamo cosa vuol dire essere uccisi dalle parole.

Fa male.

Non si dimentica.

Forse, non si guarisce mai.

Certe parole scavano così nel profondo da farci precipitare.

Cerchiamo di curare il nostro linguaggio,

le parole che usiamo dicono chi siamo,

dicono ciò che ci abita nel profondo…

Cosa dicono le tue parole? Ti ascolti mai?

Perché tutti dovremmo avere più cura di noi stessi e degli altri

e iniziare dalle parole potrebbe essere il primo passo.

Un passo importante per regalare amore a quest’umanità resa cieca dall’egoismo.

Abbi cura delle parole che usi…

Mi impegno anche io con te!

Per favore!

Roberta Salis

Share and Enjoy !

Shares

Abbiamo dimenticato…

Carissime anime amiche,

forse Leo Buscaglia non sbaglia con le sue parole:

“𝗔𝗯𝗯𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗱𝗶𝗺𝗲𝗻𝘁𝗶𝗰𝗮𝘁𝗼 𝗰𝗼𝘀𝗮 𝘀𝗶𝗮 𝗴𝘂𝗮𝗿𝗱𝗮𝗿𝘀𝗶 𝗹’𝘂𝗻 𝗹’𝗮𝗹𝘁𝗿𝗼, 𝘁𝗼𝗰𝗰𝗮𝗿𝘀𝗶, 𝗮𝘃𝗲𝗿𝗲 𝘂𝗻𝗮 𝘃𝗲𝗿𝗮 𝘃𝗶𝘁𝗮 𝗱𝗶 𝗿𝗲𝗹𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲, 𝗰𝘂𝗿𝗮𝗿𝘀𝗶 𝗹’𝘂𝗻𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗮𝗹𝘁𝗿𝗼. 𝗡𝗼𝗻 𝘀𝗼𝗿𝗽𝗿𝗲𝗻𝗱𝗲 𝘀𝗲 𝘀𝘁𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗺𝗼𝗿𝗲𝗻𝗱𝗼 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗶 𝗱𝗶 𝘀𝗼𝗹𝗶𝘁𝘂𝗱𝗶𝗻𝗲”.

Mi chiedo sempre quando abbiamo iniziato a dimenticarci che non siamo soli…

Quando abbiamo smesso di guardarci, di cercarci, di prenderci cura gli uni degli altri…

Mi domando cosa ci impedisca di fare un passo per trovarci o ritrovarci,

per regalarci una parola,

per avere un interesse sincero nei confronti degli altri,

per assicurarci che tutto vada bene,

per sapere se possiamo portare insieme un peso o un dolore…

Mi chiedo quando abbiamo smesso di guardarci con rispetto, umanità, solidarietà.

Quando abbiamo iniziato a chiudere la porta del cuore continuando a “controllare” gli altri sui social o attraverso quello che gli altri dicono…

Quando abbiamo smesso di essere gentili e abbiamo iniziato a dare gli altri per scontato…

Quando?

Perché tutto questo niente mi soffoca.

Perché tutta questa indifferenza mi schiaccia.

Perché non è questo il mondo che mi sforzo di costruire ogni giorno!

Questa solitudine che ci fa morire, che ci allontana, che ci fa guardare come se fossimo nemici… non mi appartiene,

non è ciò che voglio lasciare nel mondo,

per questo tendo una mano…

E una parola buona non smetterò di seminare!

Roberta Salis©

 

 

Share and Enjoy !

Shares

…in un abbraccio!

Non c’è posto migliore dove perdersi

e ritrovarsi compresi,

amati,

accolti,

consolati.

Un luogo dove vivere e respirare serenità,

un rifugio dove lasciar cadere ogni maschera,

dove la quiete riscalda l’anima

e dove muore ogni nostalgia.

 

Vivere e morire,

amare e perdonare,

abbattere muri e scuotere la polvere

…in un abbraccio!

 

Un abbraccio che non avrà fine,

che di questo momento

frammento di infinito

scolpisce il ricordo eterno

di noi due insieme

…in un abbraccio che nulla potrà dissolvere!

Roberta Salis©____28.09.2022

Share and Enjoy !

Shares