Big Nate: Ce l’ho fatta!

Autore: Lincoln Peirce

Traduttrice: Daniela Marchiotti

Edito da Valentina edizioni

Pag. 178

DESCRIZIONE DEL LIBRO

Non può filare sempre tutto liscio e Nate Wright, studente pasticcione di prima media, lo sa bene. Ma grazie a un improbabile portafortuna, qualcosa comincia a girare per il verso giusto: trova una banconota da 20$ per terra e prende una C+ nel compito di storia (CE L’HA FATTA!). Peccato che i guai siano dietro l’angolo: in piena crisi esistenziale per via dei suoi capelli, Nate dovrà gestire la fuga di Sherman, il criceto di classe, e una partita a scacchi contro un avversario… insolito. Benvenuti nel mondo di Big Nate, dove il caos la fa da padrone e il segreto per sopravvivere è sperare in un pizzico di fortuna.

RECENSIONE

Carissimi Amanti dei libri,

anche voi come me amate i fumetti e il loro magico potere di regalare leggerezza, serenità e la voglia di evadere?

Allora oggi ho un nuovo amico da presentarvi!

Sono felicissima di avere tra le mani uno dei fumetti della collana che si sta facendo largo in diversi Paesi e che ha per protagonista “big Nate”. Big Nate è prima di tutto un cartone animato e su You Tube potete vedere voi stessi con che razza di simpaticone abbiamo a che fare, impossibile non amarlo!

Nel primo volume intitolato “Big Nate: ce l’ho fatta!” conosciamo il mondo di Nate Wright e dei suoi amici. Nate è un ragazzino di undici anni che va a scuola e che si ritrova spesso in situazioni che vi regaleranno un sorriso e, vi assicuro, anche di più…

Nella sua semplicità Nate incarna l’essere “uno di noi”, un essere unico nella simpatia e nel modo di vivere le disavventure tipiche di quell’età tra voti non sempre brillanti, performance sportive spesso disastrose ma con il pregio di essere circondato dal calore di amici che lo amano e lo accettano così com’è. Quanta amicizia tra queste pagine, il legame tra Nate e i suoi amici è proprio genuino e spontaneo…

Ovviamente, Nate ha anche le sue “stranezze” come i suoi capelli che hanno una forma e un aspetto particolare che lo fanno sentire a disagio e additato da tutti…

In questo volume dovrà cercare di ritrovare Sherman il criceto della classe e soprattutto dovrà cercare di salvare il suo anno scolastico nella scuola media. La scuola la vive un po’ come una punizione esistenziale ma la presenza dei suoi amici alleggerisce lo stress della quotidianità e per salvare l’anno avrà con sé un portafortuna particolarissimo, chissà se ce la farà.

Tra coloratissime pagine di simpatici fumetti e battute irresistibili Nate saprà conquistarvi… Con le sue battute si è attrratti come una calamita a sapere quale sarà la prossima!

Il suo punto di forza è proprio il suo essere un ragazzino come tanti, come noi, come tutti coloro che vivono con la certezza che spesso è proprio nella semplicità l’unicità di ogni persona. Nate è davvero unico come unico è ogni essere umano capace di affrontare e sdrammatizzare i guai quotidiani. E ne sappiamo tutti qualcosa, no?

Che dire? Ormai sono fan di Nate, non si vede?

Ringrazio tantissimo Silvia di Valentina edizioni per la copia del libro.

Consiglio il fumetto a bambini, ragazzi e adulti che come me sanno trovare il bello nei colori e nelle parole essenziali di un ragazzino che sa arrivare al cuore.

Fumetto super consigliato se avete voglia di ridere e di trovare tanta umanità…

Roberta Salis

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina