Winston, un gatto in missione speciale

Autrice: Frauke Scheunemann

Edito da: Feltrinelli

Collana: I Romanzi Feltrinelli Kids

Pubblicato nel Giugno del 2015

Pag. 192

Genere: Ragazzi dai 10 ai 100

Traduttrice: Cristina Cortellaro

TRAMA

Winston (Churchill) è al cento per cento un gatto da appartamento – un puro British a pelo corto – coccolato dal suo padrone, il professor Werner, e da Olga, la governante. Quando però Olga decide di sposarsi e lasciare il lavoro, la vita perfetta di Winston viene stravolta: dovrà abituarsi ad Anna,
la sorella di Olga, e, ancor peggio, alla figlia dodicenne Kira. Che finiscono per trasferirsi proprio a casa del professore! Per il gatto è inammissibile: Winston ama le proprie abitudini, ma soprattutto detesta i bambini. Kira si rivela però una ragazzina dolce e tra loro nasce una bellissima amicizia. Finché un giorno, durante un temporale, i due si rifugiano nel capanno di un cantiere che viene colpito da un fulmine. Una volta superato lo shock, si rendono conto di essere ancora interi, ma di aver cambiato corpo! Per fortuna riescono a comunicare col pensiero e a darsi istruzioni per poter vivere l’uno nei panni dell’altra: Winston, nel corpo di Kira, dovrà andare a scuola e farsi valere con le sue “amiche”, mentre la ragazza dovrà vedersela con i gatti del cortile, non particolarmente socievoli con Winston. Come se non bastasse, l’ex fidanzato della mamma di Kira si è cacciato in giri loschi e sta cercando di ricattarla… I nostri due amici riusciranno a smascherarlo? Ma, soprattutto, riusciranno a tornare di nuovo se stessi?

Mi faccio coraggio e osservo il mio corpo. Jeans. Scarpe da ginnastica alte, di un colore che ora percepisco chiaramente. Molto sgargiante. Sono quelle di Kira. Sollevo la gamba anteriore sinistra e osservo la mia zampa. Nulla. Dove c’era una zampa, ora c’`e una mano. Per tutte le sardine, mi sono trasformato in una ragazza!

Una divertente detective story con un protagonista felino adorabile e (le sue) sagaci osservazioni sulle abitudini degli esseri umani.

RECENSIONE

Carissimi e carissime amanti dei libri📚
inizio il nuovo anno tra i libri con la recensione di un racconto super simpatico e molto originale: “Winston un gatto in missione speciale” di Frauke Scheunemann. Il protagonista del libro è Winston, un gatto viziato e di razza che vive da sempre in un appartamento con il suo padrone, il professore di fisica Werner Hagedorn, e a Olga, la signora russa che si occupa della gestione della casa e dei loro pasti prelibati. Un giorno Olga se ne va per iniziare la sua nuova vita con il fidanzato e al suo posto arriva la sorella, Anna.
Naturalmente Anna non sa quanto siano raffinati i gusti di Winston e per fare amicizia con il gatto, gli mette nella ciotola una banalissima scatoletta per gatti… e… no, cos’è questa roba? Winston non è un gatto come gli altri!

Una notte, la quiete della casa del professor Hagedorn e del suo gatto viene turbata dalla comparsa improvvisa sulla porta Dell’appartamento di Anna e di sua figlia Kira…
E… con l’arrivo di Kira in casa, la vita di Winston cambierà a causa di un incidente che li scambierà di corpo scatenando una serie di divertentissimi episodio intrisi di simpatia e divertimento!

Pensavo fosse un racconto banale, invece sono rimasta spiazzata dall’originalità, la voce narrante è quella di Winston e l’elemento che caratterizza il racconto è che a causa del mistero che avvolge la vita di Anna, la mamma di Kira, trasformerà il gatto in un vero agente segreto!!! Ma non voglio spoilerare e vi lascio un sospeso…


➡️Libro consigliato dai 10 anni ai 100. Molto bello l’intreccio narrativo che fa spazio a temi importanti come l’amicizia, l’accettazione di se stessi e all’interno di un gruppo.

Roberta Salis


Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina