Fly away – vola via…

Quando tutto pesa troppo,

ti manca il respiro e sembra che il soffitto

ti schiacci lì, nel tuo angolo buio…

 

Quando il battito del cuore

sembra impazzire col suo battere e levare,

non smetti di tremare

non smetti di piangere…

 

Vola via…

 

Raccogli i pensieri,

solleva lo sguardo al cielo

e soffia forte tutto ciò che ti fa male,

soffia via i tuoi fantasmi.

 

Vola via…

 

Abbraccia l’immensità del cielo,

perditi con lo sguardo,

resta a lungo con lo sguardo perso tra le nuvole…

 

Tu sei parte di ciò che vedi,

il tuo nome è scritto tra l’azzurro che contempli,

non c’è nessun pensiero che diventi oblio…

 

Tu sei un pezzo di quel cielo

e quel cielo che vedi è racchiuso in te,

anche tra quei pensieri che senti pesanti,

tra le difficoltà che percepisci come macigni…

 

Vola via…

 

Lascia andare i tuoi pesi,

lasciati abbracciare dai raggi di questo sole,

lascia che l’aria ti riempia di vita i tuoi sospiri…

 

Fly away – vola via…

 

Ricordati che nulla dura in eterno,

nemmeno quel dolore che opprime il tuo petto.

 

Guarda il cielo, fly away…

Apri le braccia e vola via…

Lascia uscire tutto ciò che non ti lascia respirare…

 

Non attaccarti al dolore, vola via!

Roberta Salis©____19.01.2022

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina