Il Grande Cucciolo

Recensione #collaborazione con Stefano Ronchetti @ilgrandecucciolo ed Elisa e Martina di @edizioniminerva che ringrazio per la copia del libro e per la fiducia accordatami!

 

 

Autore: Stefano Ronchetti

Edito da Minerva Edizioni

Pubblicato nell’ottobre 2020

Pag.‎ 72

Genere: Racconto

 

 

 

DESCRIZIONE DEL LIBRO

Un ricco uomo d’affari, autorevole figura e voce narrante, decide di svelare un segreto che conserva da tanti anni. È l’incredibile vicenda del piccolo Bruno, suo nipote, e dell’incontro con il “Grande Cucciolo”.
Tutto sembra frutto della fantasia del piccolo finché una notte accade qualcosa di unico che cambierà la percezione della vita.

 

 

RECENSIONE

 

Carissimi Amanti dei libri, oggi vi voglio parlare di un racconto che mi ha emozionato tantissimo, si tratta del libro di Stefano Ronchetti “Il Grande Cucciolo”. Non lasciatevi ingannare dal fatto che sia un racconto, in queste poche pagine ci sono emozioni che forse, non avete ancora sperimentato nella vostra vita…

La voce narrante del racconto è quella dello zio del piccolo Bruno che ci narra un miracolo, un avvenimento che lui stesso ha vissuto grazie al suo grande amore per gli animali.

Sei pronto/a per conoscere questo segreto? Perché se hai molti pregiudizi forse, non ci crederai. I bambini invece, sanno cogliere il senso profonda di questa storia.

La storia narrata, dal presente si volge all’indietro nel tempo e non ti preoccupare se inizialmente ti sembrerà di non capire, tutto ha senso se lascerai che nel tuo cuore avvengano miracoli!

Posso narrarti poche cose perché il Grande Cucciolo attende di bussare alla porta del tuo cuore, perché ha un messaggio anche per te ed io, non posso svelartelo troppo, le sue parole hanno il potere di cambiare molte cose e risvegliare il tuo amore per gli animali…

Grande Cucciolo è un ex angelo custode tramutato in cane, per suo volere, che ha il compito di proteggere gli animali dalla malvagità dell’uomo, li cura se sono feriti, gli impedisce di sentire dolore se vengono percossi e li salva… Conosce bene l’animo di quegli uomini che hanno a cuore la Natura e che si prendono cura degli animali facendoli diventare parte della famiglia.

Grande Cucciolo non “lavora” da solo, infatti è supportato da un branco di lupi non violenti che si muovono come una sorta di esercito che silenziosamente si muove lasciando tracce di bene. È raro che usino la loro aggressività, il motivo deve essere davvero grave!

Nella famiglia di Bruno, c’è un cane un po’ speciale, Jack, che tutti pensano essere un cane che porta fortuna e… improvvisamente uno dietro l’altro il loro giardino si popola di anatre, di un gatto con un occhio solo, di un coniglio scampato alla morte e di molti altri animali…

Tra Bruno e lo zio c’è un rapporto di grande complicità, nessuno degli adulti ascolta Bruno come fa lui e addirittura mantiene i suoi segreti…

Così una notte, Bruno e lo zio si trovarono miracolosamente al cospetto di grande Cucciolo che reca loro un messaggio carico d’amore e che invita loro a prendersi cura della Natura e dei suoi abitanti…

Non posso ripetere le parole del cane angelo ma vi assicuro che mi ha detto che vi aspetta per darvi personalmente il suo messaggio e… non riuscirete a restare insensibili, le parole di un angelo toccano sempre le corde del nostro animo!

 

Un racconto carico di dolcezza, di emozioni, di profondo rispetto per i nostri amici animali… e se qualcuno di voi ha mai avuto la fortuna di accogliere in casa un cane, un gatto, un coniglietto o qualunque altro animale, sa di cosa parlo!

Libro consigliatissimo a bambini e adulti, con lacrimuccia assicurata!

Roberta Salis

 

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina