In fuga con la flebo

Autrice: Josephine Mark

Traduttrice: Melani Traini

Edito da Valentina edizioni

Pubblicato il 13 ottobre 2023

Pag. 189

 

 

DESCRIZIONE DEL LIBRO

Questo è troppo anche per il lupo più scafato! Quando un coniglio gli salva la vita, il lupo si trova all’improvviso a dover ricambiare. Codice dei Lupi, non si scappa. Ma anche per il coniglio non è mica facile, costretto a trascinarsi dietro una scomodissima flebo e un chilometrico piano terapeutico. Ora ci mancava solo un lupo! Ma questo lupo qui è… speciale. E bisogna riconoscerlo: sa cavarsela in ogni situazione.

Un viaggio on the road dal ritmo serrato, tra cacciatori dal grilletto facile, motel economici, sacche di flebo gelate e una grande domanda: è davvero solo il Codice dei Lupi a legarli?

 

 

RECENSIONE

Carissimǝ Amanti dei libri,

come ben sappiamo ci sono argomenti dei quali non è facile parlare agli adulti, figuriamoci ai più giovani… ci mancano le parole e forse non vorremmo farli soffrire raccontando di problemi spesso più grandi di ciascuno di noi. Eppure, è importante aprire gli occhi su tutto ciò che la vita può riservare ad una persona nel bene e nel male.

La malattia fa parte della nostra condizione umana.

Esiste un modo per parlare di malattia ai più giovani? Un modo delicato e che possa sensibilizzarli senza traumatizzarli?

La risposta è tra le pagine del fumetto che vi presento oggi: “In fuga con la flebo” di Josephine Mark.

‘In fuga con la flebo’ è un delicatissimo e tenero modo di parlare di malattia ma non solo, perché all’interno di queste pagine ci sarà tanto spazio anche per parlare di amicizia, solidarietà, comprensione, ascolto e del rispetto delle diversità.

Infatti, se pensiamo ai protagonisti già ci scappa un sorriso…

C’è un lupo un po’ bisbetico ma assolutamente simpatico e un coniglietto tenerissimo.

Coooooomeeeeee? Un lupo e in coniglio insieme? No, dai, non c’è storia, non può essere…

Ah noooo? Sentite qua perché la faccenda si fa interessante!

Durante delle visite di routine, gli animali del bosco si ritrovano ad essere presi di mira da un cacciatore in cerca di nuove prede e con il suo cane Ettore procedono sparando ovunque e a qualunque cosa si muova…

Proprio per puro caso un coniglietto salva la vita ad un lupo e, l’avventura inizia!

Già, perché secondo il Codice dei Lupi chi viene salvato dovrà ricambiare il gesto.

Tra viaggi improvvisati on the road su mezzi di fortuna, in compagnia di farmaci, flebo e ovviamente della lunga terapia che il coniglietto dovrà portare avanti per vari mesi, Josephine Mark racconta con tatto e tanto calore umano la malattia, le difficoltà, gli imprevisti, quella stanchezza che caratterizza certi percorsi…

Attraverseranno boschi, si ritroveranno a ridosso di fiumi impossibili da guadare, arriverà la neve e dovranno fuggire più veloce del temibile cacciatore, ma resteranno sempre insieme e saranno un po’ come fratelli perché quando ci si ama l’unico codice che esiste è il rispetto.

Il lupo e il coniglietto così diversi ma sempre presenti l’uno per l’altro, si racconteranno, si prenderanno cura vicendevolmente, ma soprattutto dimostreranno che al di là di un codice c’è qualcosa di molto più profondo nel loro stare insieme: il sostegno, l’empatia, la sollecitudine.

Può un fumetto commuovere?

Sì, ‘In fuga con la flebo’ ha il dono di farvi sentire parte della storia narrata, riderete di gusto, trepiderete nelle lunghe fughe on the road, sentirete stringersi il cuore davanti a certe situazioni date dalla malattia e alla fine sentirete le lacrime accarezzarvi le guance… perché non servono molte parole per parlare di malattia, ma serve solo tanto amore e questo fumetto sarà una carezza per il cuore.

Fortemente raccomandato per i più giovani per una lettura accompagnata da qualche adulto che possa spiegare con delicatezza…

Fortemente raccomandato ad ogni persona adulta che abbia il cuore e la mente talmente aperti da non pensare: “è solo un fumetto!”.

No, è molto di più!

Vi auguro di leggerlo, sarà impossibile che restiate indifferenti.

Ringrazio Silvia e la CE Valentina Edizioni per la gentilezza e la copia del libro.

Roberta Salis

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina