Sai cosa ti dico?

Sai cosa ti dico?

Quando ti feriscono… cambia strada.

Smetti di restare dove non ti vogliono.

Smetti di credere che possano cambiare.

Smetti di farti del male.

Quando ti feriscono… girati e vattene.

Non perdere più tempo.

Non rispondere alla cattiveria.

Non lasciare che la negatività ti pervada l’anima.

Rispetta.

Saluta.

Sorridi…

Ma vai per la tua strada.

Se non ti apprezzano… cambia strada.

Passerai per cattiva.

Sarai il loro capro espiatorio…

Sparleranno e continueranno a ferirti.

E mentre continueranno a buttare fango su te, tu avrai imparato a volare…

E non ti preoccuperai più della loro cattiveria.

Ne resteranno invischiati.

Perché il male, come il bene, torna sempre al mittente!!!

Roberta Salis©_________21.08.2018

 

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina