Frida Kahlo e Diego Rivera

Carissimi Amanti dei libri,

 

dal 27.08.2022 c’è una novità in edicola grazie a #emseitalia…

Si tratta della nuova collana “Amori eterni” dedicata ai grandi amori di sempre in versione romanzata e che si compone di volumi impreziositi da uno sfondo floreale diverso a seconda del periodo storico dei protagonisti. Un’altra caratteristica di ogni volume è che la copertina è fabbricata con una carta speciale che reca un cuore che si dispiega sul fronte e il dorso… un cuore color oro, prezioso come l’amore!

Il 1° volume dal titolo Frida Kahlo e Diego Rivera vi aspetta in edicola con un prezzo piccolissimo di soli 1.99 euro…

Naturalmente potrete anche abbonarvi per non perdere nessun numero e per consultare il piano dell’opera sul sito www.amorieterni.it

 

Ma parliamo del volume dedicato a Frida Kahlo e Diego Rivera… non voglio tanto soffermarmi sulla loro storia che lascio alla vostra personale lettura ma sulle emozioni che mi ha regalato e che da giorni mi accompagnano…

 

Spesso ci chiediamo se l’amore sia eterno…

Se si può perdonare un tradimento…

Se la differenza d’età conti in amore…

Se sia vero che l’amore supera tutto…

 

Tutte queste domande trovano una splendida risposta in Frida e Diego:

Un incontro casuale,

due persone fisicamente opposte: “l’elefante e la colomba”,

due artisti,

due mondi diversi, sappiamo quanto uomo e donna siano spesso mondi insondabili e indefinibili,

una differenza d’età non indifferente,

un amore più forte di ogni dolore, tradimento e separazione…

 

E tra tutte queste brevi pennellate c’è la loro vita, la loro storia d’amore che inizia in Messico nel 1922 e sarà dal primo incontro che le loro anime si legheranno per sempre.

 

Lui è un famoso esponente del muralismo messicano, affermato, conosciuto in tutto il mondo e non solo in Messico…

Lei è una ragazzina, un’adolescente curiosa e affascinata dall’arte di quell’uomo che si accorge di lei…

Scocca la scintilla silenziosa, ma la fiamma divamperà qualche anno dopo.

Sì, perché Frida dovrà affrontare la prova più grande della sua vita, quella che condizionerà la sua vita per sempre: un grave incidente da cui uscirà per miracolo viva ma che, pur riuscendo, a riacquistare una posizione eretta dopo anni allettata, la porterà a peggiorare irreversibilmente e alla morte… ma morirà con il suo cuore pieno della vita vissuta con Diego.

 

Un amore difficile, libero ma tormentato…

Entrambi si prendono e si lasciano tante volte, si tradiscono vicendevolmente, si amano e si sostengono, condividono numerosi successi e anzi, Diego è lungimirante e in Frida vede una donna che può cambiare le sorti della donna in Messico e nel mondo, nell’arte e nella società…

Un continuo tira e molla di due anime che non sanno vivere l’una senza l’altra!

E so che vi sto regalando solo pochi frammenti, ma è difficile spiegare il loro amore…

So che leggendo tra le pagine di questo volume lo si percepisce nella sua profondità: tenero, coinvolgente, emozionante… è un amore che trafigge e commuove, un amore che muore e rinasce senza fine, è un amore che resta, che contagia e che sconvolge.

Sì, l’amore tra Frida e Diego sconvolge perché è così forte da saper sempre trovare un motivo per ricominciare anche dopo le numerose separazioni… il loro amore supera tutto ed è al di sopra di tutte le persone che incontrano e con cui intessono relazioni.

Esiste dunque l’amore eterno? Sì, Diego e Frida ce lo dimostrano.

 

Io amo le storie vere, amo la bellezza della vita che scorre nel vissuto altrui, mi nutro di nuove consapevolezze e mi lascio incantare dall’amore in tutte le sue forme… Leggendo “Frida Kahlo e Diego Rivera” mi sono dovuta fermare tante volte, la commozione che ho sperimentato è stata fortissima e inspiegabile… o forse, una ragione c’è: io credo nell’amore eterno!

Roberta Salis

Condividi sui social

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina